E.T.I.C.A.S.D. – Education Tools Improvement Contributing to Adult Social Development

 

 

 

DETTAGLI:

  • Titolo: E.T.I.C.A.S.D. – Education Tools Improvement Contributing to Adult Social Development
  • Durata: Settembre 2018 – Agosto 2020
  • Programme: Erasmus+ KA2 Strategic Partnerships | Adult Education
  • ID number: 2018-1-IT02-KA204-048331

DESCRIZIONE:

L’Unione europea sta ancora affrontando molte difficoltà che mettono a rischio la “crescita inclusiva” alla quale punta la strategia Europa 2020.

Non solo i giovani, ma anche molti adulti sopra i 50 anni sono disoccupati e molti migranti, regolarmente residenti nei paesi dell’UE, hanno grandi difficoltà a trovare lavoro.

Nel caso di adulti oltre i 50 anni di età, il possesso di qualifiche obsolete, non aggiornate con le competenze richieste oggi, ostacolano la loro inclusione o permanenza nel mondo del lavoro. Molti migranti sono in possesso solo delle qualifiche di base o, se hanno qualifiche, non sono riconosciuti nei paesi ospitanti.

La maggior parte degli over 50 e persino i migranti hanno poca competenza nelle nuove tecnologie.

Molti adulti che vivono soli, con difficoltà finanziarie, senza lavoro, sono a rischio di esclusione sociale e isolamento totale, avendo anche difficoltà a richiedere aiuto.

Le donne over 50 che vivono da sole, si sono dedicate in passato alla crescita dei loro figli e delle loro famiglie, hanno rinunciato allo sviluppo di abilità e professionalità.

I migranti ei rifugiati che vivono nei paesi ospitanti hanno difficoltà a sentirsi integrati nella vita sociale e lavorativa, hanno scarse competenze linguistiche e poche opportunità di conoscere ed essere conosciuti dalla popolazione residente.

C’è una grande differenza nella mentalità tra i giovani e gli over 50 e questo causa un forte divario culturale, una mancanza di capacità comunicative e di dialogo.

Una mentalità di esclusione e rifiuto nei confronti dei migranti è sempre più diffusa.

L’invecchiamento demografico della società può essere sostenuto solo dall’aumento della vita lavorativa e dell’invecchiamento attivo, da una cultura della salute e del benessere e dall’apprendimento permanente.

Alla luce di questa situazione, il progetto ETICASD si pone come obiettivo generale lo sviluppo di competenze chiave nella popolazione adulta ed il rafforzamento della rete di attori nel campo dell’istruzione, della formazione e dell’orientamento in ciascun territorio partecipante, per promuovere la realizzazione sociale e professionale e l’inclusione degli adulti.

PARTNER:

TARGET:

  • Popolazione adulta sopra i 50 anni, con livello medio-basso di qualifica;
  • Migranti/rifugiati adulti regolarmente residenti nei paesi partner del progetto.

OBIETTIVI:

  • sviluppare competenze chiave nella popolazione adulta in un ambiente di apprendimento creativo, innovativo e non formale;
  • promuovere l’inclusione delle persone a rischio di esclusione sociale;
  • rafforzare la rete di attori (volontariato, educazione, inclusione);
  • promuovere il dialogo interculturale e intergenerazionale, le abilità sociali e la partecipazione attiva alla società.

ATTIVITA’:

  • Realizzazione di materiale didattico sulle competenze chiave (KC 1,2,3,4,5,6);
  • Sito web del progetto con una piattaforma e-learning interattiva
    key4development.eu;
  • Video Curriculum che valorizzi esperienze non formali e informali di discenti adulti che verranno sviluppate durante l’attività di apprendimento;
  • 2 Mobilità di apprendimento di 4 settimane: in Italia (sett-ott.2019) e in Spagna (febb.2020) per 32 adulti. Queste mobilità coinvolgeranno ciascuna 4 persone da ogni organizzazione partner del progetto. I partecipanti saranno impegnati in attività di educazione non formale ed avranno l’occasione di entrare in contatto con realtà lavorative e associative del paese ospitante, con lo scopo di favorirne l’inclusione sociale e/o professionale, attraverso lo sviluppo delle abilità e delle competenze chiave.

 

NEWS:

Insieme…la chiave per lo sviluppo

Insieme…la chiave per lo sviluppo